Alivar: storia di un brand tutto italiano

Fra i brand italiani nati alla fine del secolo scorso è impossibile non inserire Alivar. Nata nel 1984, questa azienda italiana insegue uno specifico obiettivo: restituire una seconda vita a dei magnifici pezzi che hanno fatto la storia del design e dell’arredamento.

Ciò si fonde con una forte propensione per gli aspetti più contemporanei che caratterizzano i migliori brand sul mercato: l’ecologia, l’evoluzione tecnologica, la ricerca costante.

L’ambiente su cui il catalogo Alivar si focalizza maggiormente è l’interno della casa, in ogni sua parte, proponendo arredi funzionali e iconici, con una storia da raccontare: divani e poltrone, appendiabiti e librerie, ripiani e sedie. Disponibili prodotti non solo per il living, ma anche per la zona notte, dai tratti più sofisticati. 

Oltre al saldo e chiaro spirito di produzione, la più grande caratteristica aziendale è la certificazione Made in Italy 100%, un importante riconoscimento che certifica, appunto, il lavoro metodico e professionale di un brand completamente italiano, che nasce e si sviluppa qui nel Bel Paese. Le materie prime impiegate nella creazione sono di elevata qualità, così come i metodi di lavorazione: tutti tradizionalmente italiani. 

I prodotti di design Alivar: reinventare i classici

Il classico ha una caratteristica ben precisa, non passa mai di moda. È proprio questo che vuole trasmettere Alivar attraverso i suoi prodotti, elementi dal design pulito, performante e pratico, ma mai banale, dove sono proprio i dettagli a fare un’enorme differenza.

La modernità passa anche attraverso la semplicità: nel tempo si è imparato ad economizzare qualsiasi cosa, compreso lo spazio, rendendo più fattibile e agevole ciò che prima richiedeva tanto lavoro. Il concetto di less is more è più attuale che mai. 

Con sede nel cuore dell’Italia, vicino a Firenze, questo brand ha riproposto alcuni grandi esempi di design moderno per il living, come il divano e le poltrone Haus Koller Hoffman, il divano Marshmallow e l’appendiabiti Mackintosh.

Alivar nello showroom Casarredo

Haus Koller Hoffmann si tratta di un divano imbottito abbinato alla poltrona ideato da Hoffmann per la casa Koller. Un divano dalla misura variabile – a 2 o 3 posti e con poltrona – che può essere rivestito sia in velluto che in pelle, bianca oppure nera, dal design elegantissimo ed estremamente pulito.

Alivar Haus Koller Homann

Il divano Marshmallow è un pezzo unico della storia del design, ideato dal designer George Nelson sul finire degli anni ’50. La sua struttura è in acciaio, il rivestimento in ecopelle ed è possibile scegliere fra le versioni bianco, nero oppure multicolore.

Alivar Divano Marshmallow

Per quanto riguarda l’appendiabiti Mackintosh invece, si tratta di un bellissimo complemento in legno di frassino verniciato, con ganci in acciaio e vaschette in ottone: lo ha disegnato Charles Rennie Mackintosh, architetto e designer scozzese che operò a cavallo fra ’800 e ‘900.

Alivar Appendiabiti Mackintosh

Il design intramontabile è quello che fa del suo passato un tesoro, tendendo l’orecchio, l’occhio e le mani verso l’innovazione.

Così i prodotti Alivar arrivano al loro intento, quello di restituire nuova vita ad oggetti di design moderno provenienti dal passato ma ancora estremamente contemporanei e funzionali.


Titolo

Torna in cima