Poliform: da impresa artigiana a industria moderna

Il brand Poliform è noto a tutti come sinonimo di qualità, artigianalità e cura dei dettagli, non solo a quanti si occupano di design. Il design di Poliform si caratterizza per un’eleganza senza tempo, un elemento capace di fare da filo rosso in tutti gli ambienti, donando un’impronta riconoscibile e armoniosa agli spazi.

I materiali sono ricercati e densi di dettagli preziosi. Non a caso, nonostante il processo di industrializzazione, l’artigianalità rimane il tratto distintivo dell’azienda, capace di coniugare stile, comfort e qualità, nel segno di una riconoscibile raffinatezza.

La storia di Poliform

La fondazione di Poliform avviene nel 1970 per iniziativa di tre cugini: Alberto Spinelli, Aldo Spinelli e Giovanni Anzani. Sono loro a trasformare l’impresa artigiana a conduzione familiare, attiva dal 1942, in un’industria di tipo moderno,“Poliform” diventa da subito, semplicità, eleganza, sguardo verso il futuro e flessibilità.

Gli elementi di arredo realizzati da Poliform presentano un forte richiamo alla tradizione del Made in Italy e si caratterizzano, allo stesso tempo, per il fatto di essere moderni, nei materiali e nelle linee. Poliform si afferma velocemente nel panorama italiano e nel giro di vent’anni comincia la sua scalata a livello internazionale, esattamente nel 1990, anno in cui si affaccia nel mercato europeo diventando leader nel settore degli armadi.

La svolta importante è quella che ha visto l’acquisizione di un’altra realtà italiana, specializzata nella realizzazione delle cucine: lo storico brand del Made in Italy Cucine Varenna.

Le cucine: uno dei punti di forza di Poliform

Le cucine Poliform si fanno notare da subito per la loro modernità, con uno stile che vede la massima versatilità a livello compositivo, capace di conquistare un pubblico trasversale nazionale e internazionale, cogliendone esigenze e gusti. Le molteplici collezioni si caratterizzano per la raffinatezza, oltre che per la varietà, dei materiali, accostando in maniera unica e quasi magica elementi di stile che, all’apparenza, parrebbero non poter andare insieme. Una ricerca costante nel segno dell’affidabilità, della sicurezza e della durata nel tempo.

La cucina Poliform si inserisce in un contesto complessivo che vede la cura degli ambienti, nel segno di una ricerca costante a livello estetico e del comfort. Una vera e propria filosofia, un punto di vista sul modo di vivere gli ambienti nella contemporaneità e nel segno della gradevolezza.

Poliform oggi

Gli elementi che stanno alla base dei mobili Poliform sono quanto di più attuale possibile. Ed è proprio questa la chiave del successo dell’azienda, capace di continuare la sua storia mantenendo la propria indipendenza. Lo conferma la conduzione familiare in cui generazioni diverse, giovani e più esperte, si trovano a lavorare l’una a fianco all’altra.

Oggi Poliform ha sedi in Brianza, a Inverigo, capaci di produrre 350 armadi e 200 cucine circa a settimana, per un mercato che interessa oltre 80 Paesi di tutto il mondo. È presente in Europa, America, Africa, Oriente, ovvero Cina e dintorni, Medio Oriente, con il suo stile inconfondibile e una ricerca costante, visiva ma anche mentale, che porta a realizzare oggetti per spazi che hanno orizzonti sempre nuovi.


Titolo

Torna in cima