Cassina: professionalità e stile

Cassina è un brand italiano la cui eleganza non conosce confini: professionalità e stile lo contraddistinguono sin dal principio. La sua storia comincia quasi cento anni fa e può vantare la partecipazione di nomi altisonanti del design internazionale.

Oggi l’azienda fa parte del gruppo Poltrona Frau, ma ha preservato negli anni ciò che la contraddistingue, mantenendo sempre una linea autentica. I suoi simboli sono oggetti d’arredo di design per la casa e l’ufficio, che fondono l’originale ed eccentrica ricerca del design con il gusto e l’eleganza tipica degli arredamenti Made in Italy

Cassina: storia di un brand tutto italiano

La storia di questo brand comincia nel 1927 con i fratelli Cassina, Cesare e Umberto. I due decidono di aprire una piccola sede di produzione a Meda, in Brianza. Sono gli anni di transito fra le due guerre e il mondo sta vivendo una forte crisi e rivoluzione, per questo solo negli anni ’50 l’azienda riesce davvero a crescere.

Nel corso di un decennio, infatti, le cose cambiano profondamente: viene data ai fratelli la possibilità di curare interamente l’arredamento interno di una nave da crociera italiana, la Doria. È proprio durante le fasi di lavoro e progettazione del transatlantico che entra in gioco Giò Ponti, importante e visionario architetto italiano, fra i padri del design moderno. Inizia così una proficua collaborazione che porterà alla creazione della sedia Leggera, fra i bestseller più apprezzati del brand. 

Durante gli anni ’60 designer, architetti e artisti come Philippe Starck, Andrea Branzi e Le Corbusier incrociano la storia di Cassina, contribuendo in modo decisivo alla sua fama planetaria. Non più solo sedie e poltrone, ma anche mobili e altri oggetti per arredo interno di design.

Senza pensiero non c’è bellezza.

E’ questo lo spirito di un marchio che continua a far parlare di sé attraverso eleganza, tecniche d’eccellenza e autenticità. 

Giò Ponti, Cassina e la nascita del design moderno

Vale la pena di menzionare in modo più approfondito Giovanni Ponti, conosciuto da tutti come Giò, architetto e grande visionario milanese del secolo scorso, che ha contribuito in modo fondamentale non solo alla crescita del marchio, ma anche del design del postguerra. In che modo? Le sue creazioni e le sue idee sono cresciute con lui, modificandosi negli anni attraverso le attività svolte.

Prima degli anni ’50, il suo stile riflette la tradizione e ad essa si ispira per dar vita a qualcosa di nuovo, come gli oggetti di design ancora mai concepiti fino a quel momento. Solo in seguito sperimenta con la fusione fra influenze del passato e contaminazioni moderne, dando vita a pezzi iconici proprio come la Leggera e la Superleggera prodotte da Cassina

Cassina oggi: il nostro catalogo

La peculiarità dei prodotti del brand è la loro unicità, ogni pezzo è iconico e parla di sé e del designer che l’ha ideato attraverso linee, colori, materiali e fantasie. Lo studio dietro ad ogni oggetto realizzato è fatto di aspetti visuali che richiamano l’eleganza indiscussa della manifattura italiana, con tutto il comfort che deriva da anni di studio su tecniche e tecnologie.

Oggetti e pezzi d’arredo il cui concetto di autentico si mescola con quello di semplicità che lascia il segno. Dai divani passando per le poltrone moderne e vintage, fino a tappeti, ripiani e altri pezzi di mobilio: il catalogo Casarredo propone un’ampia gamma di prodotti Cassina fra cui scegliere. 


Titolo

Torna in cima