CONDIZIONI DI VENDITA

Condizioni di Vendita

Le presenti Condizioni generali di vendita regolano i rapporti fra Casarredo Srl ed il cliente in relazione all’acquisto di prodotti effettuato a distanza, tramite la rete telematica, sul sito www.casarredo.it. Per quanto non espressamente disciplinato nelle presenti condizioni di vendita si rinvia  al Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n°206 (codice del consumo) in materia di vendite a distanza con i consumatori,  e al Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n°70 in materia di commercio elettronico.

Casarredo Srl svolge la propria attività di commercio elettronico esclusivamente nei confronti del “consumatore”, al quale sono offerti i prodotti in vendita sul Sito. Per consumatore deve intendersi la persona fisica che, in relazione ai contratti, agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale e professionale eventualmente svolta. Pertanto Casarredo Srl invita i soggetti che non siano riconducibili alla categoria dei “consumatori” ad astenersi dall’inoltrare ordini di acquisto relativi ai beni venduti da Casarredo Srl sul sito www.casarredo.it.

In considerazione della politica commerciale sopra descritta, Casarredo Srl si riserva il diritto di non dare seguito ad ordini provenienti da soggetti diversi dal “consumatore” o comunque ad ordini non conformi alle proprie politiche commerciali. All’acquirente è severamente vietato inserire dati falsi e/o inventati e/o di fantasia nella procedura di registrazione necessaria ad attivare nei suoi confronti l’iter per l’esecuzione del presente accordo di vendita, e le relative ulteriori comunicazioni;idati anagrafici e la e-mail devono essere esclusivamente i reali propri dati personali e non di terze persone. Le parti si danno reciprocamente atto che i prodotti presentati sul sito possono non essere più disponibili o in vendita al momento dell’accesso al sito da parte dell’utente e che i relativi prezzi possono essere soggetti ad aggiornamenti. Affinchè sia assicurata la massima serietà Casarredo Srl invierà al cliente un’e-mail in cui si comunicano i dettagli.

Conferma d’ordine
La ricezione della conferma d’ordine, trasmessa dal cliente mediante invio telematico o fax di conferma, determina la conclusione del contratto. L’inoltro della conferma d’ordine, pertanto, sottintende l’integrale conoscenza e accettazione da parte del cliente delle presenti condizioni generali di vendita. Concluso il contratto con la ricezione della conferma d’ordine da parte di Casarredo Srl, quest’ultima provvederà ad inviare al cliente un messaggio di posta elettronica contenente i dettagli del relativo ordine.

Con la conclusione del contratto Casarredo Srl si impegna a eseguire l’ordinazione entro 30 giorni a decorrere dal giorno sucessivo a quello in cui il consumatore ha tramesso l’ordine, fatto salvo il diritto di Casarredo Srl di non dar corso ad ordini nei confronti di soggetti che non diano sufficienti garanzie di solvibilità.

Qualora si trovasse nell’impossibilità di evadere l’ordinazione richiesta causa dell’indisponibilità anche temporanea del prodotto ordinato, ha facoltà di recedere dall’accordo di vendita fornendo al cliente una comunicazione motivata. In tal caso il cliente avrà diritto alla restituzione dell’eventuale somma già corrisposta.

Garanzie
I prodotti venduti da Casarredo Srl sono raffigurati e resi visibili sul sito in modo accurato e corrispondente alle caratteristiche realmente possedute. Casarredo Srl, in ogni caso non è in grado di garantire l’esatta corrispondenza alla realtà in relazione alle immagini e ai colori come appaiono sul monitor del cliente. Per questo Casarredo Srl ha scelto la formula soddisfatti o rimborsati (vedi Formula Soddisfatti o rimborsati). I prodotti sono garantiti con certificazione della casa produttrice e/o di Casarredo Srl.

Reclami
Per qualunque chiarimento od eventuale reclamo Casarredo Srl potrà essere contattata tramite e-mail, all’indirizzo ordini@casarredo.it.

Forza maggiore
Casarredo Srl non si assume alcuna responsabilità per i disservizi imputabili a causa di forza maggiore quali incidenti, esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni ed altri eventi similari che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione all’accordo di vendita nei tempi concordati. Casarredo Srl non sarà responsabile nei confronti di alcuna parte in merito a danni, perdite e costi subiti a seguito della mancata esecuzione dell’accordo di vendita per le cause sopra citate, ovvero in merito a danni , perdite e costi subiti a seguito dell’uso e dell’impossibilità dell’uso dei prodotti acquistati sul sito www.casarredo.it , avendo il cliente diritto soltanto alla restituzione del prezzo corrisposto, escluse eventuali spese di spedizione. Parimenti non è responsabile dell’eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da terzi, di carte di credito ed altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati. Casarredo Srl, infatti non è in grado di conoscere il numero di carta di credito dell’acquirente in alcun momento della procedura d’acquisto.

Risoluzione contrattuale e clausola risolutiva espressa
Le obbligazioni assunte dal cliente nonché la garanzia del buon fine del pagamento che il cliente deve effettuare, hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, la inadempienza da parte del cliente, di una soltanto di dette obbligazioni, determinerà la risoluzione di diritto del contratto ex art. 1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale, fatto salvo il diritto per Casarredo Srl di agire in giudizio per il risarcimento del danno.

Formula soddisfatti o rimborsati
Il cliente ha diritto di recedere, senza alcuna penalità e senza dover specificarne il motivo, entro e non oltre 10 giorni lavorativi dalla consegna (fa fede la data di consegna riportata sulla lettera di vettura del corriere). Il diritto di recesso si esercita entro il termine previsto con l’invio di una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno e di tutta la merce acquistata al seguente indirizzo: Casarredo srl, via De Pili, 22 Fano (PU). La comunicazione può essere anche anticipata via Fax a condizione che sia confermata mediante raccomandata con ricevuta di ritorno entro le 48 ore successive. Il diritto di recesso – oltre al rispetto dei termini e delle modalità descritte ai precedenti punti, si intende esercitato correttamente qualora siano interamente eseguite le seguenti condizioni: I prodotti non devono essere utilizzati o danneggiati; I prodotti devono essere restituiti nella loro confezione originale; I prodotti devono avere intatte le etichettature ed i prezzi. I prodotti resi devono essere inviati a Casarredo Srl in una sola spedizione, infatti, Casarredo Srl si riserva il diritto di non accettare prodotti di uno stesso ordine resi e spediti in momenti diversi. Una volta ricevuta la merce, provvederemo al rimborso dell’intero importo versato dal cliente, escluse le spese di spedizione, nel minor tempo possibile e, in ogni caso entro il termine di trenta giorni dalla data in cui sia venuta a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte del cliente. Qualora non siano rispettate le condizioni stabilite nelle presenti condizioni generali di vendita per il corretto esercizio del diritto di recesso, il cliente non ha diritto al rimborso delle somme già corrisposte a Casarredo Srl; tuttavia, al cliente è attribuita la facoltà di ottenere a proprie spese, la restituzione dei prodotti nello stato in cui sono stati resi a Casarredo Srl. Resta inteso che se il cliente decide di non avvalersi della facoltà di cui al precedente punto, Casarredo Srl è legittimata a trattenere i prodotti, oltre alle somme percepite.

Legge applicabile
Il contratto è sottoposto alla legge italiana

Tolleranza
L’eventuale tolleranza di comportamenti posti in essere dal cliente in violazione del contratto non costituiranno rinuncia da parte di Casarredo Srl ai diritti derivanti dalle disposizioni violate né al diritto di esigere l’esatto adempimento di tutte le prestazioni dovute e al risarcimento del danno subito.

Giurisdizione e Foro competente
Ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione degli accordi di compravendita “on line” o via fax ottenuti tramite il sito web www.casarredo.it la competenza territoriale inderogabile è del giudice del luogo di residenza o di domicilio del consumatore, se ubicati in Italia.